Vertice Americhe: Guatemala annuncia che non parteciperà

vertice_americhe_guatemala_annuncia_che_non_partecipera.jpg
Entornointeligente.com /

CITTA DEL GUATEMALA.  – Il presidente guatemalteco Alejandro Giammattei ha annunciato che il suo Paese non parteciperà all’imminente Vertice delle Americhe che si svolgerà a Los Angeles fra il 6 e il 10 giugno. Lo riferisce il quotidiano La Hora di Città del Guatemala.

La decisione di non partecipare all’evento, la prima adottata ufficialmente da un Paese latinoamericano, è stata  formalizzata da Giammattei dopo che gli Stati Uniti hanno criticato la sua decisione di riconfermare nell’incarico il discusso procuratore generale,  María Consuelo Porras, imponendole anche sanzioni personali.

Conversando con i giornalisti ieri a Palencia, il capo dello Stato ha confermato di avere anticipato la sua decisione all’ambasciatore statunitense in Guatemala, William W. Popp.

Gi ho detto, ha concluso, che «il mio Paese sarà pure di piccole dimensioni, ma finché sarò presidente la sua sovranità dovrà essere rispettata».

Da settimane esistono tensioni attorno al Vertice, perché apparentemente gli Stati Uniti intendono non invitare alcuni Paesi (Cuba, Nicaragua e Venezuela, soprattutto) per scarso rispetto della democrazia.

Alcune Nazioni latinoamericane hanno reagito in vario modo a questa ipotesi, e Messico, Bolivia e Honduras hanno anticipato che se così fosse i rispettivi presidenti non parteciperanno al Vertice. Anche il cileno Gabriel Boric ha chiesto a Washington di non discriminare alcune Nazioni, lasciando intendere che comunque parteciperà all’appuntamento.

LINK ORIGINAL: La Voce d Italia

Entornointeligente.com