25 Aprile: don Ciotti, libertà sia cura dell’altro » EntornoInteligente

25 Aprile: don Ciotti, libertà sia cura dell’altro

Entornointeligente.com / (ANSA) — ROMA, 25 APR — “Un 25 aprire per liberare la libertà. Priva di responsabilità — cioè di cura del prossimo e del bene comune — la libertà diventa infatti arbitrio, abuso, ingiustizia. Chi ha combattuto, resistendo, per la nostra libertà, non pensava solo al nostro Paese ma a un mondo intero fondato sui diritti, sulla fraternità, sulla giustizia. Le immagini dei migranti morti e abbandonati alle onde del Mediterraneo — ennesima strage di un’economia omicida e di una politica imbelle — ci dicono che la libertà, nell’Occidente cosiddetto “libero”, dev’essere liberata. Liberata dagli egoismi e dalla sete di potere. Dall’indifferenza che degrada l’essere umano e calpesta gli ideali della Resistenza”. Così don Luigi Ciotti, presidente di Libera e del Gruppo Abele. (ANSA).

LINK ORIGINAL: La Voce d Italia

Entornointeligente.com

URGENTE: Conoce aquí los Juguetes más vendidos de Amazon www.smart-reputation.com

Cafecito Informativo

Smart Reputation

Noticias de Boxeo

Boxeo Plus
Boxeo Plus
Repara tu reputación en Twitter con Smart Reputation
Repara tu reputación en Twitter con Smart Reputation

Adscoins

Smart Reputation

Smart Reputation