Tokyo 2020, judo: avversarie difficili per le venezuelane Barrios, León e Rodríguez

tokyo_2020_2C_judo_avversarie_difficili_per_le_venezuelane_barrios_2C_leon_e_rodriguez.jpg

Entornointeligente.com / CARACAS – Il Judo é uno sport molto praticato in Venezuela, spesso vediamo campioni sul tatami. L’importanza di questo sport nel Paese é tale che per l’edizione Montreal 1976,  il portabandiera del Venezuela fu il judoka Manuel Luna. Questo sport di combattimento di origine asiática é la forma più efficace per usare la forza física e quella spirituale.

Il Venezuela parteciperà all’edizione Tokyo 2020 con tre rappresentanti: Anriquelis Barrios (63 kg), Karen León (78kg) ed Elvismar Rodriguuez (70 kg). Oggi, nella Terra del sol levante si é svolto il sorteggio dei pool.

La Barrios é stata inserita nel pool C dove sfiderà la russa Daria Davydova. L’avversaria della karateka venezuelana, attualmente al 14esimo posto del ranking mondiale, ha nel su palmares personale medaglie d’oro conquistate nel Grand Slam e Grand Prix, entrambe competizioni omologate dalla Federazione Internazionale di Judo.

Questo sarà il terzo precedente tra Anriquelis Barrios e la judoka russa, in entrambe le occasione ad avere la meglio é stata l’europea. L’ultimo combattimento risale al mese di marzo nel Grand Prix di Tashkent. In quell’occasione la venezuelana é stata battuta, ma poi si é aggiudicata la medaglia di bronzo. L’incontro tra Barrios e Davydova é in programma il 27 luglio.

Dal canto suo, Karen León, é nel pool D e affronterà Patricia Sampaio. In questo 2021, la judoka venezuelana ha già sfidato la portoghese (attualmente 18esima nel ranking) durante il Grand Prix di Tel Aviv, in quell’occasione la Sampaio ha avuto la meglio. Il confronto con la lusitana é in programma il 28 luglio. La vincente di questo confronto affronterà la tedesca Anna María Wagner che in questo 2021 ha vinto la medaglia d’oro nel Campionato Mondiale.

Infine, Elvismar Rodríguez se la vedrà con l’italo-tedesca Giovanna Scoccimarro. L’unico confronto tra la venezuelana e la Scoccimarro risale al 2017 durante il Grand Prix de Dusseldorf. In quell’occasione la judoka di origine italiana ebbe la meglio. Il confronto é in programma il 28 luglio.

(di Fioravante De Simone / redazione Caracas)

LINK ORIGINAL: La Voce d Italia

Entornointeligente.com

Smart Reputation
Boxeo Plus
Boxeo Plus

Smart Reputation