WGC, in Texas sfida tra fenomeni - EntornoInteligente

La Voce d Italia / (ANSA) – ROMA, 20 MAR – Tornano a sfidarsi in Texas i migliori giocatori al mondo. C’è infatti praticamente tutta l’élite mondiale della disciplina nel WGC Dell Technologies Match Play (21-25 marzo), secondo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championships, il mini circuito mondiale. Dal campione in carica Johnson (numero uno al mondo) a Thomas (n.2). Passando per Rahm, Spieth, Matsuyama, McIlroy, Garcia, Day, Fleetwood e Mickelson. Senza dimenticare l’azzurro Francesco Molinari. Sono 64 i concorrenti pronti a darsi battaglia sul green dell’Austin CC. All’appello, tra i big, mancano soltanto l’olimpionico Justin Rose (n.5 mondiale) e gli americani Rickie Fowler e Brooks Koepka. Oltre naturalmente a Tiger Woods, leggenda del golf che grazie ai prestigiosi risultati ottenuti in queste settimane s’è portato al 105/o posto della classifica mondiale. Per il resto ci sono davvero tutti. In un torneo, quello americano, che fa da prologo all’evento tra gli eventi: il Masters di Augusta (5-8 aprile in Georgia, Stati Uniti).

WGC, in Texas sfida tra fenomeni

Con Información de La Voce d Italia

www.entornointeligente.com

Síguenos en Twitter @entornoi

Add comment

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *